Servizi-Studio OdontoDue Dott. Luigi Antonio Tatullo

Servizi-Studio OdontoDue  Dott. Luigi Antonio Tatullo

SERVIZI

IGIENE ORALE
L'Igiene Orale Professionale è quella serie di procedure che il dentista mette in atto per eliminare dai denti la placca ed il tartaro. Esso è di supporto all'igiene orale domiciliare (spazzolino, filo interdentale, scovolino) effettuata quotidianamente dal paziente.
L'Igiene orale professionale è effettuata con strumenti ultrasonici (o sonici) e con strumenti manuali.
L'igiene orale professionale viene svolta nel nostro studio da personale qualificato: l'igienista dentale, figura professionale con laurea in Igiene Dentale.
PARODONTOLOGIA 
La Parodontologia si occupa dell'insieme dei tessuti molli (il legamento periodontale e la gengiva) e duri (cemento e tessuto osseo alveolare) che circondano il dente e che assicurano la sua stabilità nell'arcata alveolare (in condizioni di salute). La parodontologia, si occupa anche delle malattie che interessano il parodonto, queste vengono chiamate genericamente malattie parodontali o parodontopatia, o piorrea. Esse sono le parodontiti e le gengiviti.ù
La parodontologia viene svolta nel nostro studio da personale qualificato: l'igienista dentale, figura professionale con laurea in Igiene Dentale.
ORTODONZIA
Ortodonzia significa letteralmente "denti dritti", l'ortodonzista si occupa della diagnosi, della prevenzione e della terapia dei disallineamenti dentali, dei disturbi di crescita dei mascellari e dei difetti di sviluppo della dentizione. Condizioni che determinano alterazioni sia dell'estetica del sorriso che, spesso in associazione, della funzione del sistema masticatorio. Utilizzo di apparecchi mobili e/o fissi secondo la fislosofia bioprogressiva
RADIOLOGIA DIGITALE 
Grazie alle innovative tecnologie si possono eseguire Diagnosi 3D/2D complete, accurate e rapide con una minima dose di raggi e massima qualità di immagine.  Si può eseguire un indagine altamente accurata di entrambe le arcate dentali (incluse le radici degli ottavi) e degli elementi anatomici circostanti, utili per corretta diagnosi e migliore pianificazione del trattamento.
ENDODONZIA 
Quando i tessuti interni del dente o i tessuti che circondano la radice dentale sono infiammati o infetti per un danno provocato da una carie profonda, dall’esito di interventi sul dente, o da un trauma che ha provocato frattura o scheggiatura o incrinatura profonda il trattamento endodontico permette di salvare il dente; consiste nella rimozione del tessuto pulpare sia a livello della corona sia a livello delle radici e nella sostituzione del tessuto rimosso con un’otturazione permanente. Il dente viene quindi restaurato con una otturazione, un intarsio o una corona per proteggerlo da future eventuali scheggiature o fratture. Una volta restaurato, il dente continua nella sua funzione come un qualsiasi altro dente.
IMPLANTOLOGIA 
Gli “impianti dentali” sono delle viti di titanio puro che con un piccolo intervento chirurgico praticato sotto anestesia vengono inseriti all’interno dell’osso mascellare o mandibolare. Il titanio puro è un materiale altamente biocompatibile, vale a dire con probabilità di rigetto molto bassa. La superficie dell’impianto viene trattata con un particolare procedimento che la rende ruvida, e quando si formano nuove fibre di osso attorno all’impianto attecchiscono al punto da saldarlo con la mandibola o la mascella. Questo principio viene comunemente chiamato osteointegrazione, e fa sì che l’impianto diventi a tutti gli effetti una nuova radice artificiale sulla quale andare poi a caricare i nuovi denti in ceramica o zirconio, oppure un ponte o addirittura una protesi totale in grado di riabilitare una intera arcata.
Protesi fissa
Le Protesi dentarie fisse consentono di sostituire i denti mancanti o danneggiati. Sono fisse perchè vengono applicate in modo permanente, cioè non possono essere rimosse dal paziente perchè cementate ai denti naturali o a radici artificiali. 
Ci sono diversi tipi di protesi dentarie fisse:
- Singole capsule dentali
- Ponte dentale
- Protesi ancorata su impianti dentali
PROTESI MOBILE
La protesi mobile, detta anche rimovibile o semifissa, è una protesi che ha lo scopo di sostituire l'intera arcata dentaria, in questo caso si dice protesi mobile totale, oppure solo alcuni denti, protesi mobile parziale.
La caratteristica principale di questo tipo di protesi è che può essere rimossa dal paziente in qualsiasi momento per la pulizia quotidiana o durante la notte per far riposare i tessuti ed in particolare le gengive sottostanti.
PEDODONZIA 
Cura e prevenzione della carie e delle patologie odontostomatologiche del paziente in età evolutiva, dai 2 ai 16 anni.
CONSERVATIVA
La Terapia conservativa si occupa della cura dei denti interessati da processi cariosi, delle procedure per l'eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti dall'eliminazione dello smalto e della dentina cariata, tramite l'utilizzo di appositi materiali.